Stampa

Il 28 e 29 settembre Esecutivo del CNCA a Lampedusa

L'organismo del CNCA, allargato ad altri dirigenti e operatori, in un luogo simbolo dell'emigrazione

Il 28 e 29 settembre prossimi l'Esecutivo del CNCA - "allargato" ad altri dirigenti e operatori della Federazione - si ritroverà a Lampedusa, luogo simbolo dell'emigrazione verso l'Italia e l'Europa.

La scelta di tenere nell'isola un appuntamento del massimo organo esecutivo della Federazione nasce dalla volontà di segnare in modo chiaro la rilevanza che la questione immigrazione e diritti dei cittadini stranieri ha e ancor più avrà per il futuro del nostro paese e delle democrazie occidentali.

A Lampedusa il CNCA si interrogherà sui movimenti migratori e le politiche da realizzare.

E' prevista una visita al centro di accoglienza e incontri con realtà istituzionali (tra cui il sindaco), associative, internazionali presenti nell'isola.

 

Questo sito web utilizza cookie tecnici e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su `Accetto` acconsenti all`uso dei cookie.