Stampa

La Marcia della pace si fa in 4

Il 7 ottobre a Forlì, Lodi e Crema. Il 14 ottobre a Milano

Contro l'Italia della corruzione, degli scandali e dell'egoismo c'è un'Italia che risponde alla crisi coltivando i valori del bene comune, della solidarietà, dei diritti umani e della pace. Domenica 7 ottobre 2012 la PerugiAssisi si fa in tre.
Tre marce per la pace a Forlì, Lodi e Crema. E il 14 ottobre è la volta di Milano.

La pace comincia delle nostre città!
La PerugiAssisi si fa in 4.
Domenica 7 ottobre Marcia per la pace a Forlì, Lodi e Crema.
E il 14 è la volta di Milano.


La pace comincia dalle nostre città. Con questo slogan migliaia di persone parteciperanno domenica prossima 7 ottobre alle marce per la pace di Forlì, Lodi e Crema. E il 14 ottobre sarà la volta di Milano dove confluiranno ben 7 cortei di biciclette e costruttori di pace. Ogni marcia ha i suoi promotori (i Comuni innanzitutto insieme a tante associazioni), la sua storia, il suo percorso e i suoi obiettivi. Ma insieme condividono la preoccupazione per gli effetti devastanti della crisi che stiamo vivendo e la volontà di reagire coltivando i valori del bene comune, della comunità, della solidarietà, dei diritti umani e della pace.

La pace comincia dalle nostre città. Perché è dalle nostre città che dobbiamo ripartire per cercare di rispondere alle preoccupazioni delle persone che sono colpite dalle emergenze più gravi: lavoro, casa, povertà, servizi, esclusione sociale, degrado ambientale, immigrazione, insicurezza...

La pace che chiediamo con insistenza per la Siria, per la Palestina e Israele, per l'Afghanistan, per l'Iraq, per la Somalia e per tanti altri popoli del mondo è un bene sempre più minacciato anche nelle nostre comunità locali. La pace è un bene comune, irrinunciabile e indivisibile. O c'è per tutti o non c'è per nessuno.

Per questo vogliamo organizzare non una ma cento marce Perugia-Assisi. Una in ogni città, per costruire una pace vera fondata sulla promozione e sul rispetto della dignità di ciascuno e dei diritti di tutti. Una pace senza confini fondata sul ripudio della guerra e sulla solidarietà autentica tra le persone e i popoli. Una pace che si fa impegno personale quotidiano e che viene assunta come obiettivo da tutte le istituzioni e da tutti i responsabili della politica.

Flavio Lotti, Coordinatore nazionale della Tavola della pace, Direttore del Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani

Perugia, 4 ottobre 2012

* * *

Domenica 7 ottobre 2012
1a Marcia per la pace Forlì-Cesena (promossa dal Comune di Forlì e dal Comune di Cesena).
Partenza da Forlì ore 9.30 Piazza Saffi
Per info: Tel. 0543 20218 forli.centropace@gmail.com http://www.comune.forli.fc.it/servizi/comunicazioni/news/notizie_fase02.aspx?ID=27343

4a Marcia Lodigiana per la pace (promossa dal Comune di Lodi)
Partenza da Lodi ore 9.00 Viale Dante
Per info:
Tel. 0371 409304 www.lodisolidale.org

1a marcia Cremasca per la pace (promossa dal Comune di Crema)
Partenza da Crema ore 9.00 Piazza Garibaldi
Per info:
Tel. 0371 409304 www.lodisolidale.org

Domenica 14 ottobre 2012
5a Marcia (in bici) per la pace (promossa dal Coordinamento La Pace in Comune e dalle Acli di Milano)
Partenza da: Limbiate, P.za Tobagi ore 8.30; Ossona, P.za Litta Modignani, ore 8.00; Corbetta, P.za Canonica ore 8.15; Pavia, Via Lomonaco, ore 8.15; Meda, P.za del Lavoratore, ore 8.00; Bellusco, P.za F.lli Kennedy, ore 7.40; Lodi, P.za Castello, ore 7.30
Per info: Tel. 02.7723285 http://vuoilapacepedala.com/

Tavola della pace
via della viola, 1
06122 Perugia
Tel. +39 075 5736890
Fax +39 075 5739337
segreteria@perlapace.it
www.perlapace.it

 

Questo sito web utilizza cookie tecnici e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su `Accetto` acconsenti all`uso dei cookie.