Stampa

Mettersi in gioco?

Continua il tour di presentazione del nuovo libro di don Armando Zappolini e Mimma Scigliano sul gioco d'azzardo 

Continua il tour di presentazione del nuovo libro di don Armando Zappolini e Mimma Scigliano dal titolo Mettersi in gioco? L'azzardo: dalle storie di dipendenza alle strategie per combatterloedito dalle Edizioni San Paolo.

Mettersi in gioco 2019

Dopo Ponsacco (PI), il 3 maggio scorso, sono già previsti altri tre appuntamenti: Santa Croce sull'Arno il 6 maggio, Napoli il 13 maggio e Pisa il 17 maggio.

Partendo dall'esperienza di don Zappolini, portavoce della campagna contro l'azzardo "Mettiamoci in gioco", il libro racconta e documenta un fenomeno sociale molto diffuso, del quale non si ha ancora una percezione profonda.

L'intento è di informare tutti e di aiutare chi è caduto in questa spirale, e i suoi famigliari, con indicazioni utili e precise.

Il filo narrativo è rappresentato dalle testimonianze di giocatori patologici, in percorso di recupero presso la Comunità residenziale di Festà, in provincia di Modena.

Alle loro storie s'intrecciano le voci di operatori, attivisti e collaboratori della campagna "Mettiamoci in gioco", un osservatorio privilegiato sui temi del gioco d'azzardo: i costi economici e sociali, i rischi sanitari e per la collettività, le facce di una dipendenza "senza sostanza", difficile da intercettare e da prevenire, il limite tra il gioco legale e il gioco illegale.

Infine, gli autori fanno il punto normativo sul tema: dal divieto di pubblicità del gioco d'azzardo alla necessità di una legge che ancora aspetta di venire alla luce.

pdfScarica una presentazione del libro

 
.

Copyright © 2013 CNCA - Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza - Via di Santa Maria Maggiore, 148 - 00184 Roma
Tel. +39 06-4423 0403 - Fax +39 06-25496183 - Email: info@cnca.it - Pec: cnca@pcert.postecert.it - CF 05009290015
PRIVACY

deutsche porno porno in deutscher sprache

Questo sito web utilizza cookie tecnici e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su `Accetto` acconsenti all`uso dei cookie.