Stampa

Lombardia - Costruire reti nell'ambito della salute mentale. Un convegno

In data 20 febbraio si è svolto il convegno "Reti operative in salute mentale" dedicato ad esplorare le modalità di integrazione che è possibile e necessario attivare quando si intraprendono programmi e progetti di trattamento complessi rivolti ad utenti con grave disagio psichico. Il convegno, a titolarità dell'Azienda Ospedaliera Niguarda Cà Granda, ha visto la partecipazione, tra gli altri, anche del CNCA Lombardia.

Obiettivo prioritario è stato quello di far dialogare e identificare sinergie possibili tra i differenti soggetti chiamati in causa quali: utenti, operatori, familiari, cittadini, realtà profit e non profit oltre, naturalmente, ai servizi psichiatrici territoriali.

La mattinata è stata dedicata ad approfondire gli elementi di contesto quali i cambiamenti sociali, il disagio psichico nelle aree metropolitane, le risorse a disposizione, il possibile ruolo della cooperazione sociale e dei familiari. Inoltre, sono stati presentati i differenti modelli organizzativi di integrazione tra servizio pubblico, privato sociale ed associazionismo.

Nel pomeriggio le sessioni dei gruppi di lavoro, partendo da esperienze concrete di collaborazione, hanno analizzato i processi riabilitativi attraverso l'attivazione della rete formale ed informale, le esperienze di residenzialità leggera e il tema del protagonismo degli utenti nei percorsi di empowerment.

 

Questo sito web utilizza cookie tecnici e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su `Accetto` acconsenti all`uso dei cookie.