Servizio civile, nuova circolare per impiego volontari nell’ambito dell’emergenza da Covid-19

Progetti di servizio civile universale – Circolare impiego operatori volontari nell’ambito dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 con riferimento alla proroga dello stato di emergenza al 15 ottobre 2020

Buongiorno,

è stata pubblicata la nuova Circolare del Capo del Dipartimento recante indicazioni agli enti circa l’impiego degli operatori volontari del servizio civile universale nell’ambito dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, adottata alla luce della Delibera del Consiglio dei ministri del 29 luglio 2020 con la quale è stato prorogato, fino al 15 ottobre 2020, lo stato di emergenza.

In questi mesi i progetti di servizio civile hanno rappresentato strumenti preziosi per garantire quotidiano supporto e assistenza alle comunità, in uno sforzo comune, reso possibile grazie al contributo dell’intero sistema di servizio civile che ha saputo reinterpretare il proprio ruolo e adattarsi a contesti nuovi e complessi.

La finalità della Circolare del 31 luglio 2020 è favorire la naturale tendenza registrata nelle scorse settimane verso una ordinarietà delle attività progettuali e raggiungere nel minor tempo possibile – e comunque entro e non oltre il termine dello stato di emergenza – il ripristino delle modalità originarie di attuazione dei progetti. Laddove ciò non fosse immediatamente realizzabile o prevedibile in tempi brevi sarà opportuno ricorrere allo strumento dell’interruzione definitiva del progetto con la cessazione delle attività e quindi del servizio degli operatori volontari. Chiaramente nell’eventualità che l’evoluzione dell’emergenza da coronavirus possa riacuire i suoi effetti, saranno prontamente assunte e comunicate nuove misure.

In particolare la Circolare individua procedure e modalità per la gestione dei progetti in Italia e all’estero, anche con riferimento alle attività di formazione, di monitoraggio e valutazione  e con un focus dedicato al coinvolgimento e allo status degli operatori volontari. Riporta inoltre le date per le riattivazioni, gli avvii e i subentri e le modalità operative per fornire le necessarie comunicazioni al Dipartimento.

Per eventuali chiarimenti interpretativi, si rimanda alla sezione FAQ dedicata a “Emergenza COVID-19”, con accesso diretto dalla homepage del sito del Dipartimento, che sarà a breve rivista sulla base delle novità introdotte e quindi costantemente aggiornata.

Circolare Covid 19 31 07 2020

Print Friendly, PDF & Email
X