fbpx

Anche il CNCA aderisce alla petizione di MSF indirizzata alla Novartis

Anche il CNCA (Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza) aderisce alla raccolta di firme lanciata da Medici senza frontiere per chiedere alla multinazionale farmaceutica Novartis di rinunciare all’azione giudiziaria contro il Governo Indiano che produce medicinali generici a prezzi accessibili al terzo mondo.

La causa intentata dalla Novartis contro la legge indiana sui brevetti potrebbe ostacolare l’accesso ai farmaci per i paesi più poveri.

Per firmare la petizione: www.msf.org/petition_india/italy.html

Per saperne di più: www.medicisenzafrontiere.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti privati o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull'utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore.

Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
X