fbpx

CNCA: “Anche noi in piazza contro le politiche del Governo”

Don Zappolini: “Proteggono le disuguaglianze, attaccano i diritti dei lavoratori”

COMUNICATO STAMPA

CNCA: “Anche noi in piazza contro le politiche del Governo”
Don Zappolini: “Proteggono le disuguaglianze, attaccano i diritti dei lavoratori”

Roma, 6 settembre 2011

Il Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza (CNCA) aderisce con convinzione allo sciopero generale indetto per oggi dalla Cgil.

“Siamo in piazza anche noi insieme alla Cgil e a tutti coloro che considerano inaccettabili e irresponsabili le politiche portate avanti dal Governo Berlusconi”, dichiara don Armando Zappolini, presidente del CNCA. “Il Paese è sull’orlo del baratro ormai da settimane, ma continuiamo ad assistere a una manfrina che sarebbe comica se non fosse che rischiamo la bancarotta. Si susseguono manovre finanziarie improvvisate e inadeguate, tutte però ispirate da un unico principio: non toccare le disuguaglianze e i privilegi che hanno raggiunto in Italia dimensioni del tutto abnormi.”

“Ci preoccupa, poi, fortemente,” conclude il presidente del CNCA, “l’attacco ai diritti dei lavoratori che questo Governo sta conducendo in nome di una visione ideologica ormai screditata. Non si può tollerare il fatto che lo Statuto dei lavoratori e il contratto nazionale vengano di fatto aboliti, lasciando così i singoli lavoratori in una condizione di debolezza che ci riporta indietro di decenni.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti privati o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull'utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore.

Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
X