fbpx

“Cocaina: nuovi modelli di trattamento”

Convegno organizzato da alcune Asl del Lazio e da Il Cammino e Parsec (24-25 gennaio)

il 24 e 25 gennaio prossimi si terrà presso la Regione Lazio – Sala Tirreno – il convegno “Cocaina: nuovi modelli di trattamento”. L’evento è organizzato nell’ambito del progetto del Centro residenziale regionale per il trattamento dei cocainomani, denominato “CARE”, finanziato dalla Regione Lazio e realizzato dal partenariato costituito da Aziende sanitarie locali (Asl Roma C, Asl Roma F, Asl Frosinone) e da enti del privato sociale (coop. soc. Il Cammino – capofila del progetto, e coop. soc. Parsec).
Le due giornate di convegno, accreditate come formazione Ecm, oltre ad illustrare l’esperienza progettuale, la sua articolazione e i suoi esiti, rappresentano un’importante occasione di confronto su scala nazionale sia sul tema del trattamento dei cocainomani, con particolare riferimento alla residenzialità breve, che sul tema dell’organizzazione della rete dei servizi e delle relative capacità di risposta alle diverse esigenze cliniche e sociali.

Scarica:
il programma
la scheda di iscrizione

La scheda di iscrizione dovrà pervenire entro le ore 20.00 del 19 gennaio via fax o per mail alla seguente segreteria organizzativa:
Coop. Soc. Il Cammino
mail: ilcammino@mclink.it
fax: 06 55363182

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti privati o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull'utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore.

Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
X