fbpx

Dal Sud i futuri possibili

Seminario nazionale promosso dal CNCA (Napoli, 1-2 ottobre)


Il CNCA promuove un seminario nazionale intitolato “Dal Sud i futuri possibili”, che si terrà a Napoli l’1 e 2 ottobre 2010.

Il seminario è rivolto a 40 partecipanti tra rappresentanti di organizzazioni e gruppi meridionali aderenti al CNCA con ruoli dirigenziali e ad altri referenti del CNCA nazionale interessati a riflettere e a ricercare insieme.

Si alloggerà presso l’Ostello “La Controra” in Piazza della Trinità a Napoli (www.lacontrora.com), e la sede del seminario sarà presso la sala del Teatro della Parrocchia del Canneto, Piazza Canneto, sempre a Napoli.

L’alloggio e il vitto sono a carico del Cnca.

Le iscrizioni devono pervenire entro il 25 settembre compilando l’apposita scheda e spedendola per email alla Segreteria o per fax allo 06.44117455.

Così presentano il senso dell’iniziativa gli organizzatori:

“La proposta di questo seminario, scaturita da alcuni gruppi del CNCA presenti nelle regioni del Mezzogiorno, nasce per dare avvio a percorsi di riflessione sui punti di forza e sui punti di debolezza che caratterizzano oggi la ‘questione meridionale’. Questa proposta non intende isolarla quanto porla accanto alla cosiddetta ‘questione settentrionale’ e alla ‘questione glocale’. L’ipotesi sottesa è che la si può studiare e comprendere se la si colloca (come criterio più generale di lettura socio-politica, antropologica e culturale) all’interno del patrimonio delle conoscenze del CNCA nazionale e non solo dei gruppi del Sud.
“Come CNCA crediamo che riflettere sulla questione meridionale e sulla sua complessità possa essere, in micro, il rispecchiamento di una lettura più ampia della realtà glocale (macro). In altro modo intendiamo focalizzare la questione meridionale come manifestazione del sistema internazionale globale, ed intraprendere percorsi di ricerca che facilitino la comprensione della complessità del Sud e conseguentemente di quella mondiale.
“Si vuole aprire così in questo primo seminario uno spazio dentro il quale riflettere e costruire delle ipotesi di Futuri Possibili a partire dalla convinzione che il Sud in piccolo possa parlarci del mondo. Il Sud può divenire uno dei luoghi da cui far partire ipotesi di senso e di sostenibilità verso futuri possibili da rilanciare al Sud e non solo.”

Scarica il programma completo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti privati o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull'utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore.

Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
X