fbpx

Festa di fine Ramadan al Centro pastorale Madre Teresa di Calcutta di Perignano

Una serata con i rifugiati organizzata dall’associazione Bhalobasa con la cooperativa sociale Il Cammino, il CNCA e la parrocchia di Santa Lucia (6 luglio)

L’associazione Bhalobasa Onlus, insieme alla Cooperativa Sociale Il Cammino, al CNCA-Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza e alla Parrocchia di Santa Lucia di Perignano ha organizzato, per mercoledì 6 luglio alle ore 20 nel Centro Pastorale Madre Teresa di Calcutta di Perignano, una serata di festa per la fine del Ramadan. Sarà presente Monsignor Andrea Migliavacca, Vescovo di San Miniato. Condivideremo, al fresco sotto i gelsi, il cibo preparato dai ragazzi di Pakistan, Afghanistan, Mali e Costa D’Avorio accolti nei Comuni di Casciana Terme Lari e Crespina Lorenzana e dalle signore del Centro. Integrazione anche attraverso pietanze cucinate con attenzione e amore. Dialogo e conoscenza, saranno il leitmotiv della serata.

Dopo cena Monsignor Migliavacca, Don Armando Zappolini, presidente del CNCA e presidente onorario e fondatore di Bhalobasa, Gigi Nardetto, coordinatore del Cantiere Internazionale e Migrazioni del CNCA, parleranno di immigrazione e accoglienza e i ragazzi racconteranno le loro storie.

“Ci sembra giusto testimoniare – spiega Don Zappolini – che l’accoglienza non è un mero fatto materiale e non è limitata a una casa che permetta di trovare riparo da vissuti drammatici. L’accoglienza coinvolge la dimensione culturale e religiosa di queste persone, quel mondo bello che viviamo e condividiamo con emozione e gioia quando viaggiamo tra India, Uganda, Tanzania, Burkina Faso, Repubblica Democratica del Congo ed Ecuador con Bhalobasa, il mondo del futuro. Nonostante i profeti di sventura che abbaiano alla luna il mondo sarà fatto di rispetto, solidarietà e umanità e questa serata ne è espressione”.

Per informazioni: Settore Comunicazione Bhalobasa Onlus, 3428096865 (dalle ore 18.00), comunicazione@bhalobasa.it.

“L’antidoto più efficace contro ogni forma di violenza è l’educazione alla scoperta e la cultura della differenza come ricchezza e fecondità”.
(Papa Francesco)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti privati o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull'utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore.

Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
X