fbpx

Introdurre ora il reato di tortura

Appello di Amnesty, Antigone e Cittadinanzattiva. Il CNCA aderisce. Incontro e mobilitazione il 26 giugno a Roma

Amnesty International – Antigone – Cittadinanzattiva

organizzano

Incontro – dibattito sull’introduzione del reato di tortura

Roma, 26 Giugno 2014
Sala Conferenze Fondazione Basso Via della Dogana Vecchia, 5 Ore 16.00 – 18.30

16.00 Introduce e modera
Riccardo Noury, Portavoce Amnesty International – Sezione Italiana

16.10 Apertura dei lavori
Patrizio Gonnella, Presidente Antigone
Laura Liberto, Coordinatrice Nazionale di Giustizia per i Diritti – Cittadinanzattiva
Antonio Marchesi, Presidente Amnesty International Italia

16.40 Sono invitati a discuterne:
Donatella Ferranti, Presidente II Commissione Giustizia, Camera dei Deputati
Franco Vazio, Relatore ddl n. 2168, II Commissione Giustizia, Camera dei Deputati
Gianfranco Giovanni Chiarelli, II Commissione Giustizia, Camera dei Deputati, Capogruppo FI
Nicola Molteni, II Commissione Giustizia, Camera dei Deputati, Capogruppo LNA
Pino Pisicchio, II Commissione Giustizia, Camera dei Deputati, Capogruppo, Gruppo MISTO
Andrea Colletti, II Commissione Giustizia, Camera dei Deputati, Capogruppo M5S
Antonio Leone, II Commissione Giustizia, Camera dei Deputati, Capogruppo NCD
Walter Verini, II Commissione Giustizia, Camera dei Deputati, Capogruppo PD
Gianpiero D’Alia, II Commissione Giustizia, Camera dei Deputati, Capogruppo Per l’Italia
Stefano Dambruoso, II Commissione Giustizia, Camera dei Deputati, Capogruppo Scelta Civica per l’Italia
Daniele Farina, II Commissione Giustizia, Camera dei Deputati, Capogruppo SEL

17.30 Sono invitati a intervenire i deputati della Commissione Giustizia della Camera dei Deputati e le organizzazioni che aderiscono alla iniziativa.

18.30 Conclusioni
Anna Lisa Mandorino, Vice Segretario Generale di Cittadinanzattiva

Il dibattito sarà seguito da una mobilitazione in Piazza del Pantheon, a partire dalle ore 19.00.

Durante l’incontro sarà presentata la lettera-appello con cui i tre promotori – insieme ad altre organizzazioni come il CNCA – chiedono alle istituzioni di introdurre nel 2014 il reato di tortura nel nostro ordinamento giuridico.

pdfScarica la lettera-appello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti privati o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull'utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore.

Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
X