La parola ai ragazzi, la risposta alle istituzioni

I materiali del convegno organizzato da SOS Villaggi dei Bambini

Il 24 ottobre scorso si è tenuto l’evento “La parola ai ragazzi, la risposta alle istituzioni”, importante momento di chiusura del progetto europeo di SOS Villaggi dei Bambini InFo – INsieme FOrmando.

L’appuntamento ha rappresentato per le istituzioni presenti, per gli operatori e per i ragazzi protagonisti della giornata non solo un momento di confronto autentico e ricco di significato, ma anche un punto di partenza per continuare insieme a promuovere il diritto alla partecipazione creando contesti di ascolto e coinvolgimento dei ragazzi.

L’evento è stato ripreso e postato in diretta sulla pagina Twitter e Facebook di SOS Villaggi dei Bambini: https://www.facebook.com/SOS.Villaggi.dei.Bambini.ONLUS/?fref=ts

A livello europeo una delegazione di SOS Villaggi dei Bambini e una rappresentanza dei ragazzi presenti a Firenze hanno preso parte alla conferenza di chiusura del progetto che si è tenuta a Parigi l’8 e il 9 novembre, al quale hanno partecipato, tra gli altri, le associazioni SOS Villaggi dei Bambini di 8 paesi europei, la Coordinatrice per i Diritti dei Bambini della Commissione Europea, il Consiglio d’Europa, Eurochild, la Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza francese e l’Agenzia per i Diritti Fondamentali (FRA).

Per maggiori informazioni: https://www.sosve.org/notre-engagement-pour-lenfance-en-danger/les-droits-de-lenfant/paris-conference-childrens-rights-in-alternative-care/

Finisce il progetto “InFo” ma non l’impegno di SOS Villaggi dei Bambini nella promozione dei diritti di bambini e ragazzi, in primis il diritto alla partecipazione, che continuerà anche nel 2017.

A gennaio, infatti, partirà il secondo progetto europeo di SOS Villaggi dei Bambini “Prepare for leaving care”, del quale il CNCA è partner nazionale. 

Scarica:

Le raccomandazioni nazionali, frutto del lavoro di due anni di progetto, che sono state inserite all’interno delle raccomandazioni europee che verranno portate all’attenzione della Commissione Europea e dei nostri principali stakeholder;

Le raccomandazioni dei ragazzi, presentate a Firenze;

Il documento “Video progetto InFo”, all’interno del quale si possono trovare i riferimenti per vedere i video prodotti nell’ambito del progetto InFo, con il supporto di ragazzi e operatori coinvolti

Print Friendly, PDF & Email
X