fbpx

Mafia Capitale, il comunicato del CNCA Lazio

“Denunciammo un sistema fasciomafioso già nel marzo 2012”

“Il mondo di mezzo”

Roma 05 dicembre 2014

L’indagine in corso in questi giorni chiamata “il mondo di mezzo” rivela un sistema che è stato definito “fasciomafioso” per alcuni aspetti della gestione capitolina dell’epoca Alemanno. Il CNCA Lazio ha redatto – in tempi non sospetti – un dossier relativo agli affidamenti dei servizi per le dipendenze nella capitale, sollevando forti dubbi sulla legittimità dell’intero processo ed in merito alle competenze e alle scarse esperienze di numerosi enti risultati invece affidatari. Il dossier, intitolato “La cricca di Alemanno (e Rampelli)” è stato presentato in conferenza stampa presso il Senato il 27 marzo 2012 alla presenza di diversi giornalisti che ne hanno riportato notizia il giorno seguente e che sono stati querelati, assieme ad alcuni membri del CNCA, per diffamazione.

Oggi, dopo aver appreso delle accuse inflitte ai membri della cosiddetta “cupola fasciomafiosa”, è evidente che il malaffare era molto più esteso ed illegale di quanto ipotizzato e denunciato all’epoca: i gruppi aderenti al CNCA Lazio, che hanno pagato un prezzo altissimo in quella fase, auspicano che gli organi competenti facciano con urgenza la massima chiarezza affinché si ponga fine sia alla distrazione delle risorse che avrebbero dovuto invece essere destinate alla realizzazione di sane politiche sociali nella città, sia al danno di immagine di tutta quella cooperazione romana che lealmente è al servizio della città.

Referente
Stefano Regio cell. 335404966
CNCA Lazio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti privati o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull'utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore.

Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
X