fbpx

Mobilitazione di FAND e FISH nella Giornata internazionale delle persone con disabilità (Roma, 3 dicembre)

Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità

Mobilitazione della Fand e della Fish

3 dicembre 2009

La Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap (FISH) e la Federazione tra le Associazioni Nazionali dei Disabili (FAND), organizzazioni che complessivamente rappresentano la quasi totalità del movimento associativo italiano per i diritti delle persone con disabilità, celebreranno la Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità attraverso una iniziativa di mobilitazione congiunta, che si svolgerà a Roma il 3 dicembre, presso il Teatro Valle (Via del Teatro Valle 21) dalle ore 9.30 alle ore 13.30.

A questo incontro, che vedrà una imponente partecipazione di leader associativi, di persone con disabilità e di loro familiari, prenderanno parte inoltre numerosi esponenti del Governo e del Parlamento, interlocutori privilegiati rispetto alle rivendicazioni che verranno rilanciate nel corso di questo appuntamento, che in considerazione delle problematiche ancora irrisolte potrebbe andare a rappresentare il preludio ad una più amplia manifestazione unitaria di piazza, da indirsi nella prossima primavera.

La Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità sarà quindi questo anno un momento chiave per riattivare con le istituzioni un confronto serio sulle criticità cui le Federazioni promotrici di questa iniziativa stanno dando voce con sempre maggior forza in questi ultimi mesi, connesse ad esempio all’urgenza di adeguate misure di sostegno alle persone con grave disabilità ed alle famiglie che hanno al loro interno persone con grave disabilità, sempre più a rischio di impoverimento e marginalizzazione sociale, o legate alle incertezze nei finanziamenti del Fondo Sanitario Nazionale e il Fondo per le non autosufficienze, con conseguenti ricadute sui servizi erogati nei territori.

Gli altri temi di stretta attualità che verranno affrontati il 3 dicembre interesseranno inoltre l’inclusione scolastica degli alunni con disabilità, che in questo primo scorcio di anno didattico è stata messa a dura prova da provvedimenti che hanno di fatto avuto come effetto l’aumento di classi sovraffollate con al loro interno un incredibile numero di alunni con disabilità, ed eccessivi tagli alle ore di sostegno; altrettanto attuali i tentativi di limitare le potenzialità della legge 68/99 sul diritto al lavoro delle persone con disabilità, accompagnati da misure dagli effetti particolarmente negativi, come quella degli esoneri concessi agli istituti bancari che usufruiscono degli aiuti di Stato.

Gli altri punti di discussione considerati come irrinunciabili dalla Fish e dalla Fand e che verranno posti all’attenzione dei partecipanti riguarderanno la necessità di garantire l’accessibilità dei programmi del Servizio Pubblico Televisivo, il sostegno di progetti per il Servizio Civile Volontario volti al sostegno ed al supporto della disabilità grave, ed il rinnovo del Nomenclatore Tariffario delle Protesi e degli Ausili, fermo al 1999.

Segreteria Organizzativa:
Tel. 0678851262
presidenza@fishonlus.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti privati o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull'utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore.

Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
X