Protezione umanitaria, le ong contro la circolare del ministero dell’Interno

Il CNCA tra i firmatari

Comunicato stampa

Le organizzazioni A Buon Diritto, Acli, Action Aid, Amnesty International, ARCI, Asgi, Casa dei Diritti Sociali, Caritas Italiana, Centro Astalli, CNCA, Emergency, Federazione Chiese Evangeliche Italiane, Médecins du Monde Missione Italia, Medici per i Diritti Umani, Medici Senza Frontiere, Oxfam Italia e Senza Confine del Tavolo Asilo Nazionale, scrivono una lettera aperta alla Commissione nazionale per il diritto d’asilo, a tutte le Commissioni e Sezioni territoriali per il riconoscimento dello status di rifugiato e a tutte le Questure e le Prefetture d’Italia, in merito alla circolare a firma del Ministro Salvini relativa al permesso di soggiorno per ragioni umanitarie, esprimendo la loro forte preoccupazione e il loro dissenso per i contenuti della stessa circolare, spiegando in maniera dettagliata e puntuale le loro ragioni.

pdfScarica il testo della lettera.

Ufficio stampa: Andreina Albano 3483419402 – albano@arci.it

Roma, 9 luglio 2018

 

Print Friendly, PDF & Email
X