fbpx

“Alemanno scatena i suoi mastini: fermiamoli!”

Manifestazione a Roma, il 19 marzo, indetta dal Roma Social Pride, a cui aderisce anche il CNCA Lazio

manif-19_Marzo
Si terrà lunedì 19 marzo, alle ore 15.00, davanti al Campidoglio, la manifestazione contro la politica sociale del Comune di Roma e l’operato dell’Agenzia comunale per le Tossicodipendenze. Il promotore dell’iniziativa – il Roma Social Pride – è un cartello che riunisce un pezzo molto ampio del terzo settore romano e laziale.

L’iniziativa si intitola “Cave Canu” perché Canu è il nome del direttore dell’Agenzia comunale per le tossicodipendenze, cresciuto nel Modavi (l’organizzazione sponsorizzata da Rampelli e Meloni), che ha gestito tutta la partita dei soldi comunali per le tossicodipendenze.

In sintesi: dopo un braccio di ferro durato circa 3 anni, sono stati assegnati a altri o cancellati tutti i servizi (tranne uno) gestiti da organizzazioni del Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza (CNCA), cioè da coloro che si sono opposti alla politica del Comune non solo nel campo delle droghe, ma anche in altri settori (vedi i rom). Solo la cooperativa Il Cammino ne ha persi 7 (per un importo pari a metà del proprio bilancio…). Al posto loro sono stati favoriti soggetti vicini all’amministrazione comunale, diversi dei quali con un curriculum modesto rispetto alle tossicodipendenze. Insomma, uno spoil system totale e di modesta qualità.

La manifestazione di lunedì vedrà come protagonisti operatori e familiari degli utenti. I promotori chiedono un incontro al Consiglio comunale e alla Giunta e la sospensione della procedura di aggiudicazione dei servizi messi a bando dall’Agenzia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti privati o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull'utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore.

Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
X