fbpx

UnaEstaTE in libera Masseria. Campi di volontariato nei beni confiscati alle mafie

A Cisliano, in provincia di Milano

UnaEstaTE in libera Masseria
Campi di volontariato, formazione nei beni confiscati alle mafie, ora tocca a te, scegli da che parte stare!

La Caritas della Zona Sesta della Diocesi di Milano, guidata da Don Massimo Mapelli, si sta occupando della tutela e dell’utilizzo a scopi sociali del bene confiscato al clan Francesco Valle “La Masseria” a Cisliano in provincia di Milano. Si tratta di un complesso molto grande che comprende un parco con piscina, un ristorante-pizzeria e quattro grandi appartamenti. Il bene, nella sua interezza (10.000 mq.), è stato sequestrato nel 2010 ed è passato a confisca definitiva nel 2014. Don Massimo in proposito dichiara: “Stando sul territorio, quello della periferia sud di Milano, facciamo spesso i conti con la necessità di avere luoghi di accoglienza soprattutto per quelle famiglie che subiscono lo sfratto esecutivo con forza pubblica e che hanno bisogno di un luogo che sia un “polmone di accoglienza” in grado di offrire un periodo di assestamento temporaneo che consenta di rimettersi in piedi e proseguire sulle proprio gambe”.

Le statistiche parlano chiaro: sul territorio c’è un bene confiscato ogni mille abitanti. Questo piccolo tesoro rischia di diventare un’occasione sprecata se non addirittura un peso per la società se nessuno se ne prende cura. E di certo, in zona, i bisogni non mancano. Ritiene urgente stimolare tutti affinché le risorse che un territorio ha a disposizione vengano utilizzate per aiutare le persone in stato di bisogno. Un’azione pedagogica che non solo si fonda sul rispetto del bene comune, ma che ha la capacità di far diventare protagoniste le persone che il territorio lo vivono e lo abitano riconoscendone un ruolo centrale nell’azione, anche politica, di governo del territorio.

La concretezza della proposta si esprime con la nascita di un percorso condiviso tra la Caritas (attraverso l’Associazione “Una Casa Anche per te” Onlus), Libera e il comune di Cisliano che ha visto all’opera, attraverso la modalità dei campi di lavoro, molti giovani degli oratori, gruppi scout e realtà sociali del territorio. I frutti non sono mancati: a un anno dall’assegnazione, tre dei quattro appartamenti stanno già ospitando nuclei familiari e non si contano le iniziative formative organizzate a favore di scuole e gruppi giovanili.

Proprio a partire da questa esperienza l’Associazione “Una casa anche per te” Onlus, insieme a diverse associazioni e cooperative aderenti alla rete di Libera, organizza per l’estate 2016, nove settimane di campi di volontariato e formazione sui beni confiscati alle Mafie. Ai campi possono partecipare tutti, dai 14 anni in su.

Si richiede una quota settimanale di € 140,00, comprensiva di assicurazione, colazioni, pasti, alloggio e materiali di consumo.

Le settimane in programma: 27 giugno-3 luglio, 4 luglio-10 luglio, 11 luglio-17 luglio, 18 luglio-24 luglio, 25 luglio-31 luglio, 1 agosto-7 agosto, 22 agosto-28 agosto, 29 agosto-4 settembre, 5 settembre-11 settembre.

La settimana tipo: mattino attività lavorative sui beni confiscati, a seguire pranzo e pausa relax. Nel tardo pomeriggio incontri di formazione con testimonianze, sui temi della giustizia sociale, le mafie al nord, la confisca dei patrimoni alle Mafie, la Costituzione Italiana. Alla sera momenti di socializzazione ed incontro con realtà che operano nel territorio.

Maggiori informazioni:
http://www.caritasambrosiana.it/Public/userfiles/files/Scheda%20Campi%20U_C_A_P_TE_%202016.pdf

Guarda il filmatohttps://www.facebook.com/Libera-Masseria-510257762465076/

Contatti
unacasaancheperte@gmail.com
Davide Salluzzo cell 3356753130

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti privati o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull'utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore.

Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
X