fbpx

V Rapporto di aggiornamento sui diritti dell’infanzia in Italia

Iniziativa del Gruppo CRC (Roma, 5 giugno)

Il Gruppo CRC
è lieta di invitarLa alla presentazione del
5° Rapporto di aggiornamento
“I diritti dell’infanzia e dell’adolescenza in Italia”

Roma, martedì 5 giugno 2012
ore 9.00
Sala Zuccari
Palazzo Giustiniani
Via della Dogana Vecchia 29

Il Gruppo di lavoro per la Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza (Gruppo CRC), un network di associazioni che dal 2001 si occupa del monitoraggio della Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza e dei suoi Protocolli Opzionali, presenta il suo 5° Rapporto di aggiornamento, d’intesa con l’Autorità Garante per l’infanzia e l’adolescenza, Vincenzo Spadafora.
Saranno approfondite alcune delle questioni considerate prioritarie per la promozione e tutela dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza nel nostro Paese, alla luce delle Osservazioni Conclusive pubblicate dal Comitato ONU il 7 ottobre 2011 a seguito dell’esame dell’Italia.
All’evento sarà presente il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Elsa Fornero.

Si prega di voler confermare la propria presenza
al n. tel.: 06 45532 6551 (Segreteria dell’Autorità Garante per l’infanzia e l’adolescenza)
o all’indirizzo e-mail: segreteria@garanteinfanzia.org

Per l’accesso alla Struttura sono previste giacca e cravatta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti privati o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull'utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore.

Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
X