fbpx

Vent’anni dalla parte dei cittadini in crescita

Convegno nazionale sul significato e l’impatto della legge 285 per la promozione di diritti e di opportunità per i minorenni

Il 23 e 24 novembre presso la “Sala Italia” del Castel dell’Ovo si terrà il convegno nazionale “Vent’anni dalla parte dei cittadini in crescita”, organizzato in occasione del ventennale della legge 285 dal Comune di Napoli – Assessorato al Welfare e Servizio politiche per l’Infanzia e l’Adolescenza, insieme al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.
L’evento rappresenta una riflessione sul significato e l’impatto che la Legge 28 agosto 1997, n.285 “Disposizioni per la promozione di diritti e di opportunità per l’infanzia e l’adolescenza” ha avuto per le politiche sociali nazionali e locali, nonché per le pratiche di lavoro a fianco dei bambini e dei ragazzi nel corso dei venti anni trascorsi dalla sua approvazione.

La prima giornata dei lavori si aprirà con i saluti del Sindaco di Napoli Luigi de Magistris, ore 11:00, e proseguirà con una sessione introduttiva del Ministro Giuliano Poletti e dell’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza Filomena Albano che ricostruiranno la dimensione storica e innovativa della legge.

Successivamente, la giornata proseguirà in forma laboratoriale per facilitare lo scambio di esperienze, il confronto di idee e l’individuazione di nuove priorità e obiettivi per le azioni sostenute dalla legge 285/97.

In particolare, funzionari e operatori saranno coinvolti attraverso metodologie partecipative e invitati a immergersi nelle esperienze locali della città di Napoli attraverso la partecipazione a eventi serali che permetteranno di conoscere da vicino pratiche di lavoro sul campo.

La seconda giornata darà spazio ad ulteriori approfondimenti tematici e alla presentazione dei progetti nazionali che attualmente caratterizzano l’evoluzione della legge 285/97. L’Assessore Roberta Gaeta interverrà sulla programmazione degli interventi per l’infanzia.

Tra coloro che partecipano figurano Riccardo Poli, direttore del CNCA, e Stefano Ricci, per molti anni tra i principali riferimenti della nostra Federazione in materia di politiche minorili.

Scarica il programma

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti privati o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull'utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore.

Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
X