fbpx

Vicini a Mimmo Lucano

Comunicato stampa

Vicini a Mimmo Lucano
Una condanna sproporzionata e ingiusta
che ripropone una polarizzazione
tra chi è contro e chi è a favore dell’immigrazione

Roma, 2 ottobre 2021

Il Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza (CNCA) esprime la propria vicinanza umana a Mimmo Lucano, che subisce una condanna sproporzionata e ingiusta rispetto agli stessi reati contestati e alla pena richiesta dal pubblico ministero.

Questa sentenza rende meno agevole lo sviluppo nel paese di una riflessione adeguata e non ideologica in merito all’immigrazione e ai sistemi di accoglienza. Una sentenza abnorme che rafforza la polarizzazione tra chi è pro e chi è contro l’immigrazione, impantanando nella polemica tra fazioni politiche una questione che meriterebbe un approccio ben più serio e razionale, per la sua indubbia complessità e la sua rilevanza rispetto agli scenari futuri del paese e, più in generale, del pianeta.

Su questo sito utilizziamo strumenti privati o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull'utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore.

Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
X