Intervista a padre Patrick Alumuku, direttore della tv cattolica nazionale della Nigeria

Marina Galati, vicepresidente del CNCA, e suor Caterina Dolci hanno realizzato, qualche giorno fa, questa intervista a padre Patrick Alumuku, direttore della tv cattolica nazionale della Nigeria.

L’intervista ha per oggetto: il modo in cui la Nigeria sta reagendo all’epidemia di Covid-19; l’impatto della pandemia sul fenomeno tratta e sulle rimesse che arrivano nel paese africano; l’interesse della stampa nigeriana per il fenomeno tratta; l’impatto dell’editto con cui l’oba di Benin City, massima autorità religiosa del popolo Edo, ha vietato tutti i riti di giuramento che vincolano con maledizioni terribili le ragazze trafficate; il modo in cui la Chiesa cattolica nigeriana percepisce il fenomeno tratta.

Il CNCA è impegnato da qualche anno nella costruzione di rapporti con la Chiesa e le autorità nigeriane impegnate nel fenomeno tratta e prostituzione. A tal fine, la Federazione ha organizzato anche un viaggio in Nigeria per incontrare di persona numerosi esponenti della Chiesa cattolica, delle istituzioni e dell’associazionismo nigeriani.

Print Friendly, PDF & Email
X