fbpx

novembre, 2024

ven01nov15:00dom03(nov 3)14:00II edizione VoCi Festival "Generare legami. Pace, terra, umanità"15:00 - 14:00 (3)

Continua

Dettagli evento

VoCi FESTIVAL
Volontari Cittadini per la Pace e l’Accoglienza
II edizione

GENERARE LEGAMI
pace, terra, umanità
1-2-3 novembre 2024
Monte Sole (Bo) e Cetraro (Cs)

Filastrocca corta e matta
Filastrocca corta e matta,
il porto vuole sposare la porta,
la viola studia il violino,
il mulo dice: – Mio figlio è il mulino -;
la mela dice: – Mio nonno è il melone -;
il matto vuole essere un mattone,
e il più matto della terra
sapete che vuole? Fare la guerra!
Gianni Rodari

L’attenzione è reciproco invitarsi.
Danilo Dolci

VoCi vuole raccogliere le voci della società civile (giovani e adult3) che possono e devono prendere coscienza e consapevolezza dell’importanza del loro ruolo per la costruzione della pace, non solo contro l’insorgenza di conflitti e guerra ma come postura costitutiva delle nostre vite, attraverso l’esercizio dei propri diritti e la difesa di quelli altrui.

VoCi è un’occasione per fare esperienza e per dare voce all’idea di una comunità aperta e accogliente, che abbia cura delle fragilità: per crescere comunità accoglienti è necessaria la mediazione di esperienze di vicinanza e legame.

La scommessa è di riuscire a recuperare il senso del con-essere (come diceva don Dossetti), cioè di essere una società civile, capace di ridefinire il bene e in cui recuperare il valore delle differenze per creare appartenenza senza esclusione, renderla permeabile e sempre attraversabile.

Viviamo in un’epoca di grandi lacerazioni globali (la pandemia, l’aggressione dell’Ucraina, l’aumento delle povertà, i tanti conflitti ancora aperti e infine il conflitto tra Israele e Hamas che sta devastando la striscia di Gaza…), che ci dicono che il futuro si prospetta come un luogo di cambiamento, seppure con un orizzonte imprevedibile, e per questo chiede di allestire tempo e spazi in cui conversare e dialogare sull’approccio con cui ad esso si guarda.

Il sentire futuro è il tempo dell’attraversamento a partire da domande, emozioni ma anche smarrimenti, in cui ci si scopre in divenire. Come tenere insieme persone provenienti da culture diverse, come combinare identità differenti in una nuova identità comune? Cosa genera legame?

Il sentire futuro è una dimensione che ci interessa esplorare a partire tra tre parole in relazione: pace, umanità, terra.

Ci interessano le azioni di coscienza perché, come diceva Danilo Dolci, “il termine coscienza, ora ripiegato in certe culture solo in senso introspettivo, va anche alzato, spalancato e ampliato alla partecipazione” e perché il rifiuto della guerra “non basta, anche se spesso è indispensabile, ma va irrobustito, sostanziato in opposizione creativa, secondo i propri principi, le proprie ipotesi, i propri metodi. […]. Proprio questa è la pace necessaria al mondo, a ciascuno? E se questa non è, cosa significa oggi, cosa deve significare per ciascuno?”.

Ci interessano le azioni di umanità come scritto nelle Lettere da Ceuta del Cnca perché “non si può vedere e tacere, non si può parlare e restare inerti, non si può agire senza il sogno di cambiare: noi stessi, l’organizzazione delle cose, le politiche”.

Ci interessano le azioni per la terra perché come scrive Arne Naess, siamo tutti aggrovigliati all’invito alla danza della terra, che porta all’armonia con gli altri esseri umani, le piante, gli animali.

L’evento rientra nelle attività del progetto “Giovani VoCi – Volontari Cittadini”.

#ArtsAgainstWar
#EarthAgainstWar
#TogetherAgainstWar


ORGANIZZAZIONE

  • L’evento si realizzerà in due luoghi diversi: uno al Nord a Monte Sole (Bo)  e uno al Sud a Cetraro (Cs). In alcuni momenti i due luoghi saranno connessi.
  • Durante l’evento si alterneranno: momenti di ascolto di esperienze, lavori di gruppo, spazi creativi e incontri interculturali.
  • Saranno organizzate attività a tema per i bambini.

A breve saranno comunicate le modalità per partecipare.
Intanto compila il modulo con la manifestazione di interesse a partecipare: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLScRYr_KXWt6j_JSdc3WslGsYs06M_AtZU-MvmVjn6ai5ESpiQ/viewform

E’ prevista una quota di partecipazione che sarà adeguata a facilitare la partecipazione di tutti, anche dei nuclei familiari.


PROGRAMMA
(in via di definizione)

Venerdì 1 novembre 2024

Accoglienza, sistemazione e ristoro

15.00-16.30 APERTURA VOCI FESTIVAL
Presentazione di voci
Introduzione al Festival
3 testimonianze in presenza e video

16.30-18.30
Chi siamo e da dove arriviamo

La nostra esperienza su questi temi

19.30 Cena e serata conviviale


Sabato 2 novembre 2024

9.30-11.30
TERRA – PACE – UMANITA’
Camminata
Ritrovo in plenaria in cui presentare le questioni su cui lavorare in gruppi – testimonianza

12.30 Pranzo

15.30-17.00
TERRA – PACE – UMANITA’
Convivialità delle differenze
Testimonianze in presenza e video
Confronto

17.30-18.30 Spazio di confronto in gruppi

19.30 Cena e serata conviviale


Domenica 3 novembre 2024

9.00 – 10.30
TERRA – PACE – UMANITA’
Testimonianze

11.00 – 12.30 Srotolare storie di VOCI di futuro

13.00 Pranzo di ri-partenza


ORGANIZZAZIONI DEL PROGETTO “Giovani VoCi – Volontari Cittadini”
ACB Social Inclusion
Centro Ambrosiano di Aiuto alla Vita
CNCA aps
CNCA odv
Comunità San Benedetto al Porto
Fondazione Siniscalco Ceci Emmaus
Fondazione Somaschi
Free Woman
Gruppo Vulcano odv (non socia del CNCA)
Il Samaritano
Il sestante solidarietà
La Grande Casa
Lucio Grillo
Mago Merlino
Maranathà (capofila)
Opera Santa Rita
Progetto Arcobaleno
S. Maria della Strada
Volontarius

Data

1 (Venerdi) 15:00 - 3 (Domenica) 14:00

CNCA
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare. Inoltre, questo sito installa Google Analytics nella versione 4 (GA4) con trasmissione di dati anonimi tramite proxy. Prestando il consenso, l'invio dei dati sarà effettuato in maniera anonima, tutelando così la tua privacy.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
X