fbpx

Progetto Opportunities, il 30 marzo a Parigi conferenza sulle narrazioni sulle migrazioni

Il 30 marzo prossimo a Parigi si terrà una conferenza promossa dal progetto europeo Opportunties, for a fair narrative on migration, di cui il CNCA è partner, che approfondirà il modo in cui le narrazioni dominanti sulle persone con un background migratorio contrastano e mettono ai margini altre narrazioni e in che modo possiamo dare legittimità a queste altre narrazioni.

La conferenza si terrà in francese con traduzione simultanea in inglese e sarà disponibile poco dopo l’evento sul sito web del progetto.

Leggi il programma dell’evento


Le narrazioni dei fenomeni migratori e l’impatto sulle politiche di accoglienza. Il progetto europeo Opportunities 

La costante assimilazione dei fenomeni migratori ai concetti di emergenza e crisi da parte della stampa, ma anche di parte della politica e delle Agenzie Pubbliche anche Europee, ha avuto e ha un impatto non solo sulle politiche e la percezione delle migrazioni a livello locale, nazionale, europeo, ma anche sui concetti chiave per il futuro dell’Europa quali la cittadinanza europea e l’unità dell’Europa.

Nato da una collaborazione tra accademici e società civile all’interno della rete europea delle Alliances to Fight Poverty, animata dall’organizzazione belga Beweging e con il partenariato del CNCA per l’Italia, il progetto  si pone come obiettivo di proporre una narrazione inclusiva della migrazione, che riconosca in ogni crisi anche un’opportunità di rivisitare i principi fondanti dell’UE. Creando conoscenza su come nascono e si sviluppano le narrazioni della migrazione e il loro impatto, si introdurranno nuovi paradigmi narrativi, che guardino al futuro e che permettano di vedere il mondo per come è, in movimento. Si vuole in questo modo proporre una visione dell’Europa più inclusiva, diversificata, rispettosa dei temi di genere e dei diritti umani.

Il progetto, finanziato dall’Unione Europea sul programma Horizon2020, prevede una combinazione di studi sulle dinamiche migratorie e le loro narrazioni in Europa, compresi studi specifici sull’Italia e l’impatto delle narrazioni su cittadini e politiche. Si prevende un coinvolgimento di paesi africani (Senegal, Ghana, Mauritania) per vedere quali sono le narrazioni che circolano tra chi si prepara a partire per lunghi viaggi.

Il CNCA, grazie al lavoro di Cooperativa Lotta Contro l’Emarginazione a Milano e Polo9 ad Ancona, lavorerà sull’incontro delle narrazioni e la co-creazione dei sapere attraverso la tecnica dei Cross-Talk. Si tratterà di incontri tra attori e culture diverse, migranti, cittadini, altri stakeholder, basati sul concetto di prospettive multiple, etica dell’ascolto e dell’empowerment.

Per maggiori informazioni e per seguire dal vivo l’andamento del progetto

https://www.cnca.it/opportunities/

https://www.opportunitiesproject.eu/

#OPPORTUNTIES_EU

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti privati o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull'utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore.

Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte Privacy.
X