fbpx

Pubblicato il rapporto “Covid-19 e adolescenza”

Il 9 giugno 2020, è stato istituito il gruppo di lavoro su infanzia, adolescenza e COVID-19, che affianca, con la propria attività, l’Osservatorio nazionale per l’infanzia e l’adolescenza.

I componenti, coordinati dalla prof.ssa Chiara Saraceno, e in parte già membri dell’Osservatorio, rappresentano amministrazioni centrali e territoriali, organizzazioni della società civile, ordini professionali e comunità scientifiche. Tra di essi figura anche Liviana Marelli, coordinatrice dell’Area Accoglienza, relazioni familiari, diritto al futuro bambini, adolescenti, giovani del CNCA.

Il gruppo ha il compito di elaborare azioni, strategie e politiche a favore della tutela e della promozione dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza nel quadro del contrasto alle conseguenze dell’emergenza epidemiologica, sia nel corso dell’attuale periodo emergenziale sia nelle fasi successive, al fine di contrastare l’insorgere di ogni forma di disagio, isolamento, discriminazione o ineguaglianza a danno delle persone di minore età.

Il 19 maggio 2021, è stato trasmesso alla ministra per le Pari opportunità e la famiglia il secondo documento adottato dal gruppo, dal titolo “COVID-19 e adolescenza”.

In precedenza il gruppo di lavoro aveva realizzato il rapporto “Contrastare l’impatto della pandemia su bambine/i e adolescenti”.

Print Friendly, PDF & Email
X