Terza edizione del ‘Care Leavers Day’

Sabato 18 maggio in oltre 20 piazze italiane i volontari di Agevolando allestiranno stand in diverse città italiane per sensibilizzare la cittadinanza sulla situazione e i bisogni dei ragazzi “fuori famiglia” in Italia

logo nero-300x228Anche tra le spine può nascondersi la bellezza. Ne sono convinti i volontari dell’associazione Agevolando che hanno scelto il cactus come simbolo del “Care Leavers Day“.

Una giornata che si celebra sabato 18 maggio in tutta Italia per sensibilizzare la cittadinanza sulla situazione e i bisogni dei “care leavers”: ragazzi che crescono “fuori famiglia” (in comunità, affido o casa-famiglia) e che, spesso, sono costretti a diventare grandi troppo in fretta.

Per questa edizione è stato scelto lo slogan “Cosa si nasconde tra le spine?”. 

Volontari e care leavers scenderanno nelle piazze a Bolzano, Trento, Torino, Milano, Pantigliate, Verona, Padova, Genova, Ferrara, Modena, Bologna, San Pietro in Casale, Ravenna, Rimini, Urbino, Firenze, Cagliari, Sassari, Foligno, Roma, Napoli, Taranto, Bari, Catania. Qui l’elenco completo

Il “Care Leavers Day”, giunto alla terza edizione, è realizzato quest’anno nell’ambito del progetto “CLN Italia: sviluppo di welfare generativo attraverso l’inclusione sociale e la cittadinanza attiva di giovani fuori dalla famiglia d’origine” finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali – Avviso n.1/2017. 

Il progetto è realizzato in collaborazione con il Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza (CNCA). 

Ha ottenuto inoltre il patrocinio del Comune di Bologna e del Comune di Napoli. 

Nelle città coinvolte verranno allestiti stand dove i volontari offriranno i quaderni realizzati dall’artigiana Giulia Violanti, i biscotti fatti a mano dai ragazzi della cooperativa sociale “È buono” e shopper di tela.

Tanti oggetti e un solo simbolo: il cactus. Perché tra le spine di vite difficili si può nascondere anche tanta forza e bellezza.

Print Friendly, PDF & Email
X